Caffè Alzheimer – Il Centro

logo caffè alzheimer

Il Caffè Alzheimer è uno dei nostri progetti più rappresentativi; attivo da più di sei anni a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, è dedicato a persone con Alzheimer o altra demenza con particolare attenzione alle loro famiglie.

LA STORIA

➨ FINO AL 2017 il Caffè Alzheimer consisteva in incontri bimensili attraverso i quali la TAM ha offerto terapie specialistiche, accompagnamento ai familiari e incontri con esperti del settore, sempre autofinanziandosi e chiedendo ospitalità in strutture private o sedi di associazioni ospitanti.

➨ OGGI il progetto “Caffè Alzheimer – Il Centro” si svolge per quattro mattine alla settimana durante le quali, tra terapie specialistiche e momenti di socializzazione, le persone con demenza possono allenare le facoltà cognitive, esprimere sé stessi ed essere ascoltati, confrontarsi col gruppo rispetto alla loro condizione.

pecs attivita

PER LE PERSONE CON ALZHEIMER il progetto si svolge quattro mattine alla settimana attraverso varie attività:

  • STIMOLAZIONE COGNITIVA
  • TERAPIA OCCUPAZIONALE
  • MUSICOTERAPIA
  • FISIOTERAPIA
  • LABORATORIO D’ARTE

PER LE FAMIGLIE a cadenza mensile sono previsti:

  • GRUPPI DI MUTUO AIUTO
  • CONSULENZE SPECIALISTICHE

Inoltre periodicamente il centro offre:

  • VALUTAZIONI NEUROPSICOLOGICHE
mani scrivono test in stimolazione cognitiva
Stimolazione Cognitiva
utenti cantano durante musicoterapia
Musicoterapia
persone durante fisioterapia stringono le mani
Fisioterapia
LE ATTIVITÀ

Le attività del Caffè Alzheimer aiutano l’anziano a mantenere uno stile di vita attivo attraverso momenti di socializzazione e riabilitazione cognitiva e motoria grazie al supporto di operatori e specialisti.

➨ LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA

Sicuramente il punto di partenza è la strutturazione di piani terapeutici individualizzati ed efficaci. La Valutazione neuropsicologica integra la diagnosi medica andando oltre l’etichetta di malattia. Definisce i punti forza e le carenze dell’anziano attraverso test standardizzati grazie ai quali si definiscono i reali bisogni.

➨ LA STIMOLAZIONE COGNITIVA

La stimolazione cognitiva è una sorta di palestra per la mente, una terapia non farmacologica che permette di tenere attive le funzioni cognitive residuali che a causa della patologia sono in deterioramento. Il suo scopo è stimolare diverse aree del cervello rallentando il decorso della malattia, attraverso esercizi di memoria, linguaggio e attenzione che favoriscono non solo il funzionamento cognitivo ma anche socio-relazionale.

➨ LA FISIOTERAPIA

Mens sana in corpore sano, ma soprattutto più sicurezza per gli anziani! Grazie alla fisioterapia infatti, si lavora sulla tonicità dell’apparato muscolare e osseo. L’allenamento costante e attentamente diretto da uno specialista, allevia dolori fisici che possono peggiorare la condizione emotiva del malato e di conseguenza della famiglia. Inoltre una sana educazione motoria può prevenire cadute a cui spesso corrispondono peggioramenti cognitivi. Lavorare sul benessere fisico agisce sul benessere psicologico!

➨ LA MUSICOTERAPIA

La musicoterapia è una disciplina ludica e piacevole basata sull’uso della musica come strumento educativo, riabilitativo e terapeutico. L’ascolto e la pratica della musica agisce sugli stati d’animo, favorisce la socializzazione, rilassa e stimola. L’esperienza musicale influenza positivamente le funzioni cognitive, le capacità motorie, lo sviluppo emozionale, le abilità sociali, insomma non può che migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari. La musicoterapia di TAM vanta una collezione di molteplici strumenti musicali (ad arco, a fiato, a percussione, a tastiera, a pizzico), costruita nel tempo grazie alle donazioni dei nostri sostenitori. L’attività è diretta da operatori specializzati nel settore, con una programmazione strutturata e attentamente studiata, che contribuiscono a rendere l’atmosfera serena e rilassata.

➨ LA TERAPIA OCCUPAZIONALE

Si tratta di laboratori manuali e creativi che lavorano non solo sulle abilità cognitive ma aiutano a vivere autonomamente e ad essere e sentirsi utili. La terapia occupazionale è particolarmente importante perché restituisce maggiore sicurezza e rispetto in se stessi, dona un senso di utilità e di indipendenza, aiuta gli anziani a rimanere attivi fisicamente e mentalmente. L’etica di base del laboratorio si fonda sul lavoro in equipe e in questo, l’associazione, si fa garante della creazione di relazione tra malato – famiglia- operatore.

➨ LABORATORIO D’ARTE

Il laboratorio d’arte propone agli utenti del progetto “Caffè Alzheimer – il centro” di esprimersi attraverso le arti pittoriche e manipolative. La stimolazione creativa, la sperimentazione del colore e del segno offrono l’opportunità alle persone con Alzheimer o altra demenza di esprimersi liberamente, di riconoscere e ricostruire la propria identità affermando sé stessi all’interno di un gruppo.
Non occorre saper disegnare!

Scarica il Calendario del “Caffè Alzheimer – Il Centro”

INFORMAZIONI

Gli incontri si svolgono:
QUANDO →  lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì
A CHE ORA →  dalle 9:00 alle 13:00
DOVE → Via Cupa Vicinale San Aniello, 4. San Giorgio a Cremano, (NA).

Per fissare un primo appuntamento:
Segreteria TAM: 3428440749