SportivaMente

SportivaMente
Progetto SportivaMente

“La pratica dello sport è un diritto dell’uomo. Ogni individuo deve avere la possibilità di praticare lo sport senza discriminazioni di alcun genere e nello spirito olimpico, che esige mutua comprensione, spirito di amicizia, solidarietà e fair-play.” – Tratto dalla Carta Olimpica

Il progetto SportivaMente si colloca in un’area di intersezione tra l’ambito psicoeducativo, l’avvicinamento alla pratica motoria e la gestione del tempo libero; l’obiettivo generale è permettere alle famiglie e ai destinatari del progetto di vivere momenti di vita “normale”, dando ai bambini e ai ragazzi con disabilità relazionale e comportamentale la possibilità di sperimentare e sperimentarsi in diversi ambiti sportivi.

Lo sport è infatti riconosciuto dal mondo medico-scientifico come un efficace strumento riabilitativo e terapeutico per tutte le persone con disabilità psico-affettive e relazionali. Una moderata attività fisica per i bambini con autismo incrementa le capacità attentive, favorisce l’acquisizione della capacità di finalizzare il comportamento al compito e di rispondere correttamente alle richieste; l’attività fisica, inoltre, aiuta a mettere sotto controllo molti tipi di comportamento inappropriato e stereotipato. Questo consente di implementare nei bambini con autismo una qualità di vita migliore, promuove il benessere fisico ed un vivere sociale al quale hanno diritto.

L’Associazione TAM – Tieni A Mente promuove a tal proposito il corso di Mini Tennis rivolto a bambini con disturbi della sfera relazionale e comportamentale. I bambini iscritti sono affiancati da personale qualificato (istruttori federali e psicologi) e dai volontari dell’associazione in un clima di integrazione sociale, infatti le suddette attività saranno svolte insieme a bambini normotipici all’interno del centro sportivo Sporting Club San Giorgio.

Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci