“Il medico dei pazzi” aiuta i bambini con disabilità attraverso lo sport

serata raccolta fondi
clicca sulla foto per vedere le altre immagini della serata

Un grazie sentito e di vero cuore va a tutti voi che avete partecipato alla raccolta fondi per finanziare il progetto “SportivaMente” promosso dall’Associazione TAM  – Tieni A Mente. Un grazie a chi ha partecipato alla serata e a chi ha semplicemente donato per far sì che il progetto si realizzasse.

Il progetto SportivaMente si colloca in un’area di intersezione tra l’ambito psicoeducativo, l’avvicinamento alla pratica motoria e la gestione del tempo libero; l’obiettivo generale è permettere alle famiglie e ai destinatari di vivere momenti di vita “normale”, dando ai bambini e ai ragazzi con disabilità relazionale e comportamentale la possibilità di sperimentare e sperimentarsi in diversi ambiti sportivi.

L’Associazione TAM – Tieni A Mente promuove a tal proposito un corso di Mini Tennis ed uno di Calcio rivolto a bambini con disturbi della sfera relazionale e comportamentale. I bambini iscritti sono affiancati da personale qualificato (istruttori federali e psicologi) e dai volontari dell’associazione in un clima di integrazione sociale; infatti le suddette attività sono svolte insieme a bambini “normotipici” regolarmente iscritti ai corsi del centro sportivo Sporting Club San Giorgio.

Alla serata di raccolta fondi organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Facimme Ammuina Animazione e con la sua compagnia teatrale amatoriale, che ha messo in scena per l’occasione la commedia di E. Scarpetta “Il Medico dei Pazzi”,  hanno partecipato 285 persone e sono state raccolte 340 donazioni per un totale di € 1342,70.

Con questi fondi l’Associazione TAM – Tieni A Mente ha la possibilità di poter finanziare il progetto e rendere la possibilità di partecipare, senza ulteriori oneri da parte delle famiglie, ai corsi di Mini Tennis e Calcio affiancati dal personale della TAM per 5 bambini destinatari iscritti regolarmente al progetto.

Un ulteriore e doveroso grazie va quindi all’Associazione Facimme Ammuina Animazione per la sensibilità dimostrata e per l’impegno profuso, a tutti i volontari dell’Associazione ed agli esperti coinvolti (la dott.ssa B. Coletti, la dott.ssa I. Improta, la dott.ssa N. Russo ed il dott. S. Di Costanzo) che hanno reso possibile tutto questo.

L’Associazione tutta prende questo risultato come ulteriore stimolo per poter migliorare le proprie attività e perseguire la piena integrazione sociale di bambini affetti da questo tipo di disabilità.

 

Il Presidente

Dott. Fabio Matascioli

Seguici e metti Mi Piace:

Ti è piaciuto questo post? Condividilo con i tuoi amici :)