Impariamo ad apprendere e Bes (Bisogni Educativi Speciali)

Insegnamento
Impariamo ad apprendere

“IMPARIAMO AD APPRENDERE” – CICLO DI SEMINARI INFORMATIVI PER I DOCENTI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO DON PEPPE DIANA DI PORTICI

La qualità dell’insegnamento costituisce un fattore fondamentale per raggiungere gli obiettivi in materia di coesione sociale, di crescita e di competitività economica.

Il corpo insegnante deve essere in grado di garantire un insegnamento di qualità per consentire ai cittadini di acquisire le conoscenze e le competenze di cui avranno bisogno nella loro vita personale e professionale.

Benché gli insegnanti debbano dispensare le conoscenze elementari, si chiede loro anche di garantire, fra l’altro:

  • la presa in considerazione delle esigenze specifiche di ciascun discente;
  • l’autonomia dei discenti nell’intero arco della vita;
  • l’acquisizione da parte di tutti i giovani delle competenze-chiave;
  • l’adeguamento dell’insegnamento ad un ambiente multiculturale;
  • l’impiego delle nuove tecnologie.

L’Associazione TAM ha somministrato un questionario informativo ai docenti dell’Istituto comprensivo Don Peppe Diana di Portici volto al rilevamento dei bisogni formativi più urgenti per poter meglio rispondere a quelle esigenze contingenti di formazione continua. Dall’Analisi qualitativa e quantitativa di tale questionario si è potuto evidenziare che i suddetti bisogni risultano maggiormente urgenti nelle seguenti tematiche: comunicazione, motivazione ed attenzione dei discenti, progettazione e monitoraggio della didattica ed infine l’utilizzo della tecnologia nella didattica.

Per rispondere a questo tipo di esigenza l’Associazione propone un totale di 6 incontri teorico-pratici che abbiano come obiettivo quello di permettere ai destinatari del progetto di avere un quadro epistemologico chiaro e definito, che consenta loro di potersi documentare consapevolmente circa gli argomenti trattati, riuscendo a tradurre in strumenti didattici operativi quanto appreso. Tali incontri avranno una durata di 2 ore ciascuno per un totale di 12 ore e si svolgeranno in orario extracurriculare. Al termine di ogni incontro vi sarà un’esercitazione pratica che fungerà inoltre da strumento di verifica immediato da parte dei discenti degli argomenti trattati.

CALENDARIO INCONTRI

Martedì, 28 Gennaio 2014 (16:30 – 18:30) LA COMUNICAZIONE – Dr. F. Matascioli

Presentazione dell’Associazione, presentazione dei risultati del questionario somministrato al corpo docenti, presentazione dei momenti formativi, la comunicazione – teorie e tecniche. Esercitazione finale.

Mercoledì, 12 Febbraio 2014 (16:30 – 18:30) IL POTENZIALE INESPRESSO – Dr.ssa B. Coletti

Stili comunicativi efficaci, il Problem Solving – teorie e tecniche. Esercitazione finale.

Martedì, 18 Febbraio 2014 (16:30 – 18:30) LA MOTIVAZIONE ALLA BASE DELL’APPRENDIMENTO – Dr.ssa I. Improta

Attenzione vs Motivazione, la rilevazione della motivazione, come implementare la motivazione.

Esercitazione finale.

Mercoledì, 26 Febbraio 2014 (16:30 – 18:30) DIDATTICHE A CONFRONTO – Dr. F. Matascioli e Dr. R. Dentice

I differenti stili didattici in ambito europeo, pregi e difetti. Esercitazione finale.

Martedì, 11 Marzo 2014 (16:30 – 18:30) LA TECNOLOGIA IN AIUTO DELLA DIDATTICA – Dr. R. Dentice

Gli strumenti multimediali utilizzati nella didattica per soggetti normotipici. Tecnologia e didattica dei DSA, modalità e criteri di utilizzo. Esercitazione finale.

Martedì, 25 Marzo 2014 (16:30 – 18:30) MONITORAGGIO E RISULTATI – Dr.ssa B. Coletti e Dr.ssa I. Improta

Strumenti di monitoraggio didattici, tempi di monitoraggio. Le prove INVALSI.

Seguici e metti Mi Piace:

Ti è piaciuto questo post? Condividilo con i tuoi amici :)