venerdì, Settembre 22, 2023
AnzianiAnzianiDemenzaDisabilitàinformazioneIntegrazione socialeTutte

Teniamoci Attivi – Ginnastica e demenza – Sessione 2: movimenti di coordinazione

L’attività motoria o ginnastica per le persone con demenza che propongo oggi, oltre ad esercizi per la mobilità della braccia e delle gambe, si arricchisce di semplici movimenti di coordinazione.

Il movimento in generale necessità di una adeguata mobilità delle articolazioni, di agilità, di destrezza. L’esercizio alla destrezza può essere affrontato con attività che prevedano una attenzione ai movimenti di coordinazione da parte della persona con demenza durante la ginnastica.

Porre attenzione e ricordare sequenze di movimento vuol dire mantenere attiva la soglia di concentrazione necessaria per una adeguata realizzazione di quanto richiesto. La ripetizione dell’esercizio, l’abitudine anche quotidiana alla cura di questi aspetti del movimento, può essere una aiuto e nel modo giusto anche un divertimento.

Buon lavoro.

Dott. Guglielmo Colalillo, Fisioterapista


Seguici sui nostri social